Rocca di Castagnoli

Stielle Gran Selezione

CHIANTI CLASSICO GRAN SELEZIONE
DOCG

Download scheda tecnicaRecensioni e premiScopri la vendemmia

Annata:

1990
1991
1993
1995
1996
1997
1998
1999
2000
2001
2003
2004
2005
2006
2007
2009
2010
2011
2013
2014
2015
Guida
Punteggio
Edizione
Wine Advocate - Robert Parker
88
1997
Wine Spectator
90
1995
Wine Advocate - Robert Parker
86
1997
Wine Spectator
87
1995
Wine Spectator
86
1997
Wine Spectator
87
1998
Wine Spectator
88
1999
Vinous
85
2000
Wine Spectator
92
2000
Wine Spectator
90
2001
Wine Spectator
88
2002
Gambero Rosso - Vini d'Italia
Tre Bicchieri
2004
Wine Spectator
90
2003
Wine Advocate - Robert Parker
89
2004
Wine Spectator
87
2004
Gambero Rosso - Vini d'Italia
Due Bicchieri Rossi
2005
Wine Advocate - Robert Parker
92
2006
Veronelli
92
2005
Veronelli
90
2007
Wine Spectator
87
2006
Wine Advocate - Robert Parker
90
2008
Vinous
90
2008
Espresso - Vini d'Italia
17 / 20
2008
Veronelli
90
2008
Wine Advocate - Robert Parker
92
2009
Vinous
92
2009
Espresso - Vini d'Italia
15,5 / 20
2009
Wine Advocate - Robert Parker
94
2010
Vinous
94
2010
Veronelli
90
2009
Veronelli
91
2010
Wine Advocate - Robert Parker
92
2011
Wine Spectator
89
2013
Espresso - Vini d'Italia
16,5 / 20
2010
Veronelli
91
2012
Wine Spectator
89
2014
Jamessuckling.com
93
2014
Jamessuckling.com
92
2015
Vinous
94
2015
Vinibuoni d'Italia
Corona
2016
Gambero Rosso - Vini d'Italia
Due Bicchieri Rossi
2016
Veronelli
91
2018
WineEnthusiast
89
2018
Jamessuckling.com
94
2017
Wine Advocate - Robert Parker
91
2017
Vinous
92
2017
Decanter Wine Awards
90 - SILVER MEDAL
2017
Vinous
95
2018
Wine Advocate - Robert Parker
90+
2018
Decanter Wine Awards
96 - GOLD MEDAL
2018
Jamessuckling.com
92
2018
Vinibuoni d'Italia
Corona
2019
Decanter Wine Awards
95 - GOLD MEDAL
2019
Jamessuckling.com
92
2019

La collina di Stielle è una delle aree storiche di produzione di uve Sangiovese. Tracce di coltivazioni vitate si hanno dal 1153 in atti depositati dai vecchi proprietari. L’esposizione e il suolo tipicamente chiantigiano ne fanno un’area altamente vocata. Luminosità, ventilazione ed il posizionamento in altura, insieme ad una selezione di vecchi cloni di Sangiovese indigeni dell’area, ne completano la speciale vocazione riservata ai grandi Crù.

VITIGNOSangiovese 100%

VIGNETO Stielle

TERRENO Di medio impasto e ricco di scheletro tipico dell’area (Alberese) e calcare.

SUPERFICIE DEL VIGNETO 9 Has

ETÀ DELL’IMPIANTO Vigneti di 30 anni e di 10 anni

ESPOSIZIONE Nord/Sud

ALTITUDINE MEDIA 600m slm.

DENSITÀ DELL’IMPIANTO5000 viti/Ha

RESA MEDIA PER PIANTA 1 Kg/pianta

ALLEVAMENTO/POTATURA Cordone speronato e Guyot.

VENDEMMIA Seconda metà di Ottobre

MACERAZIONE A temperatura controllata di 24°C circa per 12/20 giorni. La fermentazione è condotta con lieviti autoctoni.

MALOLATTICA In acciaio

AFFINAMENTOAlmeno 18 mesi in tonneaux e botte grande; assemblaggio in botte grande ed ulteriore maturazione per 4 mesi. Poi almeno 12 mesi di affinamento in bottiglia.

CARATT. ORGANOLETTICHEEvidenti sentori di frutti rossi a bacca piccolo, ben maturi. Le note speziate e balsamiche dovute al passaggio in legno sono ben integrate lasciando spazio al timbro caratteristico del Sangiovese. Al palato è pieno, potente, con una buona acidità con tannini avvolgenti e croccanti che donano al vino eleganza e grande bevibilità. Il finale è fresco con una lunga persistenza gustativa. Il vino è sottoposto ad una filtrazione molto larga: ciò può comportare un naturale sedimento in bottiglia che non pregiudica le caratteristiche organolettiche del vino.

ABBINAMENTIBistecca Fiorentina, cacciagione, arrosti e formaggi stagionati.

TEMPERATURA DI SERVIZIO16° C.